Nyle DiMarco



Nato nel quartiere newyorchese del Queens l'8 maggio 1989, Nyle DiMarco si è laureato in matematica alla Gallaudet University. Dato che i suoi genitori sono non udenti ed anch'egli sordo, Nyle sa parlare la lingua dei segni ed è pratico nella lettura dei labiale e comunicazione non verbale, motivo per cui nel 2013 prende parte nel film indipendente "In the Can" girato proprio con la lingua dei segni.
La sua attività da modello freelance lo port all'attenzione dei produttori di America's Next Top Model, i quali lo contattarono senza essere a conoscenza della sua sordità. Diverrà il primo concorrente non udente a vincere un'edizione del programma.
Poco dopo la vittoria firma un contratto con l'agenzia di moda Wilhelmina Models di New York e nel 2016 viene annunciato che sarebbe stato una delle celebrità a competere nella 22ª stagione di Dancing with the Stars, ossia l'edizione americana di Ballando con le stelle. Sarà il vincitore di quell'edizione.
Nel 2016 è apparso in una sitcom del network Hulu, Difficult People, ed ha preso parte alla sfilata di Giorgio Armani nella settimana della moda di Milano. Nello stesso anno ha anche fondato un'organizzazione non-profit per procurare maggiore accessibilità e risorse ai bambini non udenti e alle loro famiglie.
Nell'ottobre 2015, in un'intervista della rivista alla rivista Out, ha parlato della sua sessualità definendosi "fluido".

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [29] [30]
1 commento